Powered by Blogger.

Lettori fissi

lunedì 27 luglio 2009

Decadence

Come titola la canzone di J-Ax, la musica è proprio in una fase di profonda decadence.
Prima c'era la gavetta, gli artisti suonavano per strada, nelle stazioni della metropolitana, nei parchi, e facevano audizioni, provini, e solo se erano davvero bravi facevano successo.
Ora basta avere un faccino pulito, qualche conoscenza, e per quanto riguarda le donne, mostrare le tette ed essere molto disponibili (capite cosa si intende) che puff, ecco pronti contratti, concerti e tanti soldi.
Una volta c'erano loro, gli IMMORTALI





Ora ci sono questi, i NESSUNO





E proprio riguardo a quest'ultimo fenomeno da baraccone che la mia rabbia diventa più nera.
Una specie di pseudo-prostituta-esibizionista che si definisce anni '80.
Fortunatamente negli anni '80 non c'erano certi personaggi, altrimenti sarebbe un periodo da cancellare totalmente, non da ricordare.
Gli amanti della vera musica concorderanno

0 commenti:

Si è verificato un errore nel gadget