Powered by Blogger.

Lettori fissi

mercoledì 3 giugno 2009

Mogol hai perfettamente ragione


Il famoso paroliere italiano Giulio Rapetti Mogol, ha criticato i discografici italiani chiamandoli impazziti perchè considerano i talent show come "amici" il futuro della musica.
Ormai la musica italiana vive solo grazie alla Tv, chi esce dai vari programmini pseudo-musicali fa un gran successo e gli si aprono tutte le porte, chi invece è davvero bravo, si fa il culo e dovrebbe calcare i maggiori palchi italiani e non, invece rimane a casa.
Bè non posso che condividere pienamente quello che ha detto Mogol, e poi se lo dice uno che ha collaborato con gente come Mina, Celentano e Battisti, qualcosa di vero ci sarà.
Stay Tuned

0 commenti:

Si è verificato un errore nel gadget